Offerta tour colori del peru'

da 3650.00
+2

Perù - Peru pe

Un itinerario classico per conoscere le meraviglie naturali, le antiche città coloniali, i vivaci mercati e gli straordinari siti archeologi del paese, testimonianze di culture uniche e affascinanti. Un viaggio memorabile.

Servizi inclusi

Accompagnatore
Assistente in loco
Bagno in camera/Doccia
Camera Doppia
Camera Matrimoniale
Hotel
Trasferimenti da/per Aeroporto
Trasporto aereo

Dettagli

Partenza:
06/08/2022

Ritorno:
27/08/2022

Trattamento:
come da programma

Durata:
14 giorni / 12 notti

Tariffe & Prezzi

Le nostre offerte sono a tempo limitato, non perdere tempo approfittane ora!

Prezzo Adulti (Età maggiore di 16 anni)
3650.00€

Prezzo Ragazzo (Età compresa da 12 anni a 16 n.c.)
0.00€

Prezzo Bambino (Età compresa da 3 anni a 12 n.c.)
0.00€

Prezzo Neonato (Età compresa da 0 anni a 3 n.c.)
0.00€

Quota di iscrizione
0.00€

Tasse
490.00€

Assicurazione
0.00€

Da sapere

Incluso nell'offerta:

  • Voli intercontinentali
  • Voli interni
  • Hotel menzionati o se non disponibili altri della stessa categoria su base doppia camera standard Trattamento indicato nel programma
  • Trasferimenti, visite ed escursioni come da programma con guide locali in italiano (escluso dove indicato diversamente)
  • Treno per Machu Picchu (Expedition all’andata e Vistadome al ritorno) accompagnati dalla guida in italiano che viaggerà con i passeggeri.
  • Accompagnatore locale esclusivo Tour2000Americalatina parlante italiano da Lima a Lima a partire da 15 persone
  • Assicurazione medico/bagaglio.
  • Polizza Viaggi rischio Zero.
  • Gadget previsti e documentazione informativa
  • Spese di iscrizione
  • Assistenza h24

Non incluso nell'offerta:

  • Tasse aeroportuali € 490 (da riconfermare al momento dell’emissione)
  • Polizza a copertura delle penali d’annullamento del viaggio
  • Garanzia Prezzo Sicuro
  • Bevande, mance, extra di carattere personale

Extra Info:

Supplemento singola 720€

Maggiori info

Scopri di più

OFFERTA TOUR COLORI DEL PERU'

Partenze previste:

6 Agosto

13 Agosto

 

Programma di viaggio:

GIORNO 1
ITALIA - LIMA
Partenza con volo di linea intercontinentale per Lima. Arrivo. Trasferimento e sistemazione in hotel. Pernottamento.

GIORNO 2
LIMA
| Prima colazione | Pranzo |
@Pranzo al Museo Larco

Visita del centro storico della città di Lima (Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco dal 1988), la "Città dei Re” è una delle più importanti capitali del Sudamerica, con un mix di architettura coloniale e di moderna architettura. La visita inizia dalla Plaza de Armas (la piazza principale), testimone non solo della fondazione da parte degli Spagnoli, da Francisco Pizarro nel 1535, ma anche dei movimenti di indipendenza del Perù. Visita alla Cattedrale, costruita dagli Spagnoli in stile barocco nel XVII secolo, al Palazzo del Governo, dove ogni giorno si svolge il cambio della guardia e alla Chiesa di San Francisco. Successivamente si visiterà il quartiere moderno di Miraflores, centro amministrativo e finanziario di Lima. In seguito visita del Museo Larco che ospita un’importante collezione di ceramiche, tessuti, oggetti risalenti alla cultura Moche e altre culture preincaiche. Pranzo al ristorante del Museo. Pomeriggio libero. Pernottamento.

GIORNO 3
LIMA – PARACAS – NAZCA
| Prima colazione |
@Oasi di Huacachina
@Museo Antonini

Partenza di prima mattina (solo autista) per Nazca percorrendo la “Panamericana Sud”, che costeggia la costa del Pacifico, ed attraversando paesaggi mozzafiato tra dune di sabbia e montagne. Sosta per l’escursione in motoscafo alle Isole Ballestas per ammirare “le piccole Galapagos“, isolotti ricchi di fauna marina, come pinguini, cormorani, leoni marini, pellicani e all’oasi Huacachina. Proseguimento per Nazca con sosta per la visita del Museo Antonini, inaugurato nel 1999 che raccoglie i risultati delle varie campagne di scavi nella regione di Nazca dirette fin dal 1982 dall’archeologo italiano Giuseppe Orefici. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento.

Nota bene: In caso di meno di 4 partecipanti, il trasferimento da Lima a Nasca si effettua con bus di linea, senza sosta a Paracas. L’escursione alle Isole Ballestas, all’oasi Huacachina e la visita al Museo Antonini non sono incluse

GIORNO 4
NAZCA – AREQUIPA
| Prima colazione |

In mattinata sorvolo delle Linee di Nazca (servizio collettivo, pilota/guida in spagnolo/inglese), tracciate in una zona desertica a 20 km dalla città dove si potranno osservare varie figure geometriche, fiori, figure d'uccelli, rettili e scimmie. Tutto ciò è ancora avvolto nel mistero e fonte di studi in quanto gli antichi segni possono vedersi nella loro completezza soltanto dall'alto! In seguito trasferimento ad Arequipa (solo autista parlante spagnolo). Arrivo in serata e trasferimento in hotel. Pernottamento.

Attenzione:
L’operatività del sorvolo delle linee di Nazca è soggetta a condizioni climatiche, in caso di mal tempo verrà cancellato. Inoltre gli orari del sorvolo potranno subire delle variazioni e saranno riconfermati in loco dalle stesse compagnie aeree indipendentemente dall’orario della prenotazione.

Nota bene: In caso di meno di 4 partecipanti Il trasferimento da Nazca ad Arequipa si effettua con bus di linea Cruz del Sur.

Distanza Nazca – Arequipa 566 Km; tempo di percorrenza: 9 ore

GIORNO 5
AREQUIPA
| Prima colazione |
@Museo Santuarios Andinos

Mattinata dedicata alla visita del centro storico di Arequipa e del Convento di Santa Catalina, (Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco dal 2000). Questo gioiello coloniale, fondato nel 1580, di particolare architettura religiosa è composto da chiese, chiostri, piazze, ambienti vari e conserva ancora intatto il fascino coloniale del XVI secolo. In seguito si effettua l’interessantissima visita al museo Santuarios Andinos che custodisce la famosa mummia Juanita, una vergine inca di 14 anni, sacrificata 530 anni fa vicino alla cima del vulcano Ampato a più di 6.300 m di altitudine. Il suo soprannome è "Juanita, la principessa di ghiaccio”, fu scoperta nel 1995 dalla guida peruviana Miguel Zarate e l’archeologo americano John Reinhard. Pernottamento.Attenzione:
La mummia Juanita viene custodita al buio per la sua conservazione dal 1 gennaio al 30 aprile. Durante questi mesi viene esposta la mummia Sarita, anch’essa ritrovata sul vulcano Ampato_

GIORNO 6
AREQUIPA – PUNO
| Prima colazione |

Mattinata a disposizione. Trasferimento al terminal degli autobus e partenza con bus di linea per Puno. Il viaggio si svolge tra imponenti e selvaggi panorami dell’altopiano. Arrivo, trasferimento e sistemazione in hotel. Tempo libero per acclimatarsi all’altitudine. Pernottamento.

Distanza Arequipa – Puno 325 Km; tempo di percorrenza: 6 ore

GIORNO 7
PUNO - LAGO TITICACA - PUNO
| Prima colazione | Pranzo |

Intera giornata di escursione (in barca collettiva con altre persone e guida in spagnolo-inglese) sul Titicaca, il lago navigabile più alto al mondo, ubicato a 3800 m s.l.m che comprende isole naturali e artificiali e siti archeologici nascosti. Visita delle Isole galleggianti degli Uros, un’antica etnia del luogo, con la possibilità di effettuare una passeggiata sulle tipiche imbarcazioni di totora (facoltativa), dell’isola di Taquile e della comunità indigena di Llachòn, sulla penisola di Capachica. Rientro a Puno e pernottamento.

GIORNO 8
PUNO – CUSCO
| Prima colazione | Pranzo |

Trasferimento (collettivo con guida spagnolo/inglese) a Cusco con sosta per la visita di Pucara, Raqchi o Tempio di Viracocha, costruito nel XV secolo, considerato dagli storici un importante esempio delle diverse tecniche architettoniche degli Incas e di Andahuaylillas, con la Chiesa di San Pedro, costruita dai Gesuiti sopra una costruzione incaica tra la fine del XVI e l’inizio del XVII secolo e caratterizzata dagli splendidi affreschi che coprono le pareti e il tetto, così da essere considerata la “Cappella Sistina delle Americhe”. Pranzo in corso di trasferimento. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento.

Distanza Puno – Cusco 389 Km; tempo di percorrenza: 8 ore

GIORNO 9
CUSCO – VALLE SACRA - CHINCHERO – MACHU PICCHU PUEBLO
| Prima colazione | Pranzo | Cena |

Intera giornata di visite nella Valle Sacra con la visita del mercato di Chinchero che si svolge ogni domenica (negli altri giorni si visiterà il mercato di Pisac) con i coloratissimi ponchos, maglioni e coperte in lana di alpaca dove si aggirano gli abitanti indossando i loro abiti tradizionali. Visita delle saline di Maras e dei siti archeologici di Pisac e Ollantaytambo, l'imponente fortezza che proteggeva l'entrata della Valle Sacra. Pranzo in corso di escursione. Partenza in treno per Machu Picchu Pueblo. Sistemazione in hotel. Pernottamento.

Nota bene: Per il pernottamento a Machu Picchu Pueblo I passeggeri dovranno partire con uno zaino con l’occorrente per 2 giorni e 1 notte, in quanto sul treno per Machu Picchu Pueblo sono consentiti solo bagagli a mano per un peso complessivo di 5 Kg. Le valigie rimarranno custodite nell’hotel di Cusco.

Da novembre ad aprile la visita di Maras verrà sostituita con la visita del complesso archeologico di Moray.

GIORNO 10
MACHU PICCHU PUEBLO - MACHU PICCHU – CUZCO
| Prima colazione |

Mattinata dedicata alla visita di Machu Picchu. Dichiarato Patrimonio dell’Umanità UNESCO nel 1983, è il luogo simbolo del Perù ed uno dei siti archeologici più famosi al mondo, costruito nel punto più alto della montagna nel XV secolo dall'Inca Pachacútec, comprende terrazzamenti, canali, templi, realizzati con grandi blocchi di pietre a secco. Di fronte a "Machu Picchu" (che significa vecchia montagna), è ubicato il “Huayna Picchu” una vetta raggiungibile a piedi con un’ora di camminata da cui si può godere di una vista spettacolare su tutta l’area archeologica (facoltativo – prenotare con anticipo). Rientro a Cusco in treno in serata e pernottamento. Sistemazione in hotel e pernottamento.

Distanza Machu Picchu Pueblo– Poroy 93 Km, Poroy – Cuzco 13 Km; tempo di percorrenza: Machu Picchu Pueblo – Poroy 3 ore e mezza, Poroy – Cuzco 25 minuti

GIORNO 11
CUZCO
| Prima colazione | Cena |
@Cena e spettacolo folcloristico

In mattinata visita del centro storico di Cusco (Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco dal 1983): la Plaza de Armas, dove secondo la leggenda si conficcò il bastone d'oro dell'Inca Manco Capac, indicandogli il luogo esatto dove fondare la città che sarebbe diventata la capitale dell'Impero; la cattedrale del XVII secolo e Koricancha, celebre tempio dei templi. Successivamente visita delle rovine dei dintorni: l'anfiteatro di Kenko, tempio religioso di forma complessa, Puka Pukara, la fortezza rossa, costruita dagli Inca e composta da scalinate e terrazzamenti. Tambomachay chiamato anche "bagno dell'inca" e Sacsayhuaman, la ciclopica fortezza che difendeva Cusco. Al termine delle visite, passeggiata alla scoperta del vivace mercato di San Pedro, rinomato sia per la sua struttura architettonica (la costruzione è stata progettata da Gustav Eiffel), sia per i suoi colori e i suoi prodotti: dai succhi di frutta freschissimi, alle tortillas e altri prodotti tipici andini, dall’artigianato, alle foglie di coca. Un’esperienza davvero unica. Pranzo libero. Pomeriggio libero per passeggiare tra i mercatini e godersi tranquillamente la splendida città. In serata cena con spettacolo folcloristico. Pernottamento.

GIORNO 12
CUZCO – LIMA
| Prima colazione |

Mattinata a disposizione per escursioni facoltative. Trasferimento in aeroporto e partenza per Lima. Arrivo e sistemazione in hotel nei pressi dell’aeroporto (trasferimenti non inclusi). Pernottamento.

ESCURSIONI CONSIGLIATE
Passeggiata nel quartiere di San Blas
Escursione a Palcoyo (Montagna Arcobaleno)

GIORNO 13
LIMA – ITALIA
| Prima colazione |

Trasferimento in aeroporto e partenza con volo intercontinentale per l’Italia. Pasti e pernottamento a bordo.

GIORNO 14
ARRIVO IN ITALIA

Caratteristiche del viaggio:

-Visitare Lima e il Museo Larco dove ammirare una delle più ampie e interessanti collezioni di ceramica precolombiana
-Sorvolo delle linee di Nazca per ammirare uno dei principali misteri archeologici del mondo.
-Conoscere la cultura locale, visitando le isole del lago Titicaca, il lago navigabile più alto al mondo
-Visitare l’incantevole Cusco e la Valle Sacra con il coloratissimo mercato di Chinchero, le saline di Maras e i siti archeologici di Pisac e Ollantaytambo
-Ammirare Machu Picchu, la città perduta degli Incas, la località archeologica più famosa del continente

 

Il programma potrebbe subire delle variazioni, anche in corso di viaggio, senza modificare il contenuto delle visite.

A partire dai 45 giorni dalla data di partenza, la disponibilità è soggetta a riconferma del tour

Durante il viaggio si toccano località situate ad altitudine superiore ai 3500 m s.l.m. L’itinerario è studiato in modo da limitare il più possibile i disturbi dovuti all’altitudine, tuttavia è importante che i partecipanti godano di buona salute al momento di intraprendere il viaggio.

A partire dal 1° Luglio 2017, per contribuire a preservare il sito archeologico di Machu Picchu, saranno previsti 2 ingressi, al mattino (dalle 6 alle 12) e al pomeriggio (dalle 12 alle 17,30), con una permanenza massima di 4 ore. Per l’escursione al Huayna Picchu si avrà a disposizione più tempo per terminare il trekking. Potranno accedere gruppi di massimo 16 partecipanti.

 

Partenza da Milano/Venezia/Roma

UX1062          MXPMAD (Milano Malpensa/Madrid)                       18.15/20.35 (arrivo il giorno dopo)

UX175            MADLIM (Madrid/Lima)                                 23.55/04.30+1

UX176            LIMMAD (Lima/Madrid)                                 10.20/05.10+1 (arrivo il giorno dopo)

UX1065           MADMXP (Madrid/Milano Malpensa)             07.30/09.35

Info e prenotazioni: Agenzia di Viaggi DESTINAZIONE SOGNI 

Catania - Via Orto Limoni, 78 - Tel. +39 095 7167386 e-mail: info@destinazionesogni.it 

Catania - Viale Libertà, 223

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni dei viaggiatori per questa offerta.

Potrebbe interessarti

Esclusiva

Offerta weekend 29-31 lugli...

Esclusiva

Offerta estate igv club mar...

Offerta estate gh avalon si...